Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Venerdì, 21 Giugno 2019 23:13

Ford Fiesta ST In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Tre porte, impuntata in avanti, cerchi vistosi e un complesso estetico gradevole e non esasperato. Le premesse ci sono tutte! Non perdo neanche un attimo! Apro lo sportello e subito risaltano ai miei occhi e "sento nelle spalle" quelli che sicuramente sono l'elemento più sportivo interno di questa Fiesta, i sedili, avvolgenti e con svariate regolazioni che mi mettono nelle "giuste condizioni" di guida. Due punti indietro il sedile, abbasso il volante e lo avvicino a me, schiaccio la frizione e VADO!

IMG 5281Già dall'inserimento della prima marcia per partire ho potuto notare quello che è l'elemento di spicco di questa auto: il cambio. La corsa della leva è quella giusta e anche quando inserisco la marcia la sento posizionarsi in maniera decisa e senza sbavature, e ovviamente, mi dà la sicurezza per non dover disperdere la mia concentrazione nei vari inserimenti in curva e potermi concentrare nelle staccate e le percorrenze. IMG 5307La dinamica di questa Ford Fiesta St soprattutto in curva, mi lascia perplesso, non da segni di cedimento nei punti più veloci e quando naturalmente, arriva il limite di tenuta, si comporta in maniera egregia, riuscendo a permettermi qualche errore che riesco subito a recuperare, anche grazie al suo aiuto. Sto avendo la sensazione mentre mi "butto" tra un tornante e l'altro, che quest'auto sia stata concepita con un ben preciso intento, forse contro corrente rispetto al mercato odierno, quello del vero piacere di guidare, riesce a farti spegnere la radio e concentrarti sulla giusta traiettoria, sul giusto punto di frenata, e anche se la provo solo da qualche minuto, la naturalezza con cui riesco a focalizzarmi su tutti gli aspetti più puri della guida è disarmante, ottima la pedaliera che ha lo spazio per dei goduti punta tacco. Meritano la giusta menzione anche i freni, sempre pronti, come già accennato, a risolvere qualche problema dovuto agli eccessi di foga che può causare questa piccola belva, spinta da un 1.6 turbo da 180 CvIMG 5317, che, grazie all' ottimale rapportatura del cambio e alla coppia erogata ai medi regimi, ha il potenziale per dare grossi problemi ad auto ben più costose e potenti. Queste sensazioni, a essere sincero, stanno rinfrescando la mia mente del perché io delle auto così ne sono follemente innamorato! La mia paura quando ho deciso di provare questa Fiesta è stata fin da subito quella di trovarmi un'auto sicuramente ben fatta dal livello tecnico, ma incentrata anche alle varie funzioni multimediali. Sono bastate le prime curve per convincermi che in realtà questa ST è davvero pensata per il puro piacere di guida e per la vera ricerca del limite delle proprie capacità. Un'auto per un vero purista della guida, in cerca magari di un mezzo che gli consenta allo stesso tempo un utilizzo giornaliero. Arrivati al luogo prefissato per scattare qualche foto e riguardala, sono veramente infatuato dai suoi comportamenti, ed ho la voglia di tornare al punto di partenza e ripercorrere le curve, convinto di poterle impostare ancora meglio, alle staccate dove tentare la frenata più al limite, di stringere al muretto lasciato alle spalle da un paio di tornanti. Lo stimolo continuo di migliorarmi, mi fa dare per scontato che se tra le mie solite e tanto amate curve dell' Etna c'è stato un limite sia tutto mio.IMG 5310 Quando un'automobile riesce a far provare queste emozioni, merita sicuramente di essere guidata, ammirata e curata. Devo ammettere di essere molto negativo in questo senso, perché la mia principale paura come già detto è sempre quella di mezzi moderni che nonostante i migliori telai, le più precise sospensioni, i sicuri freni e i motori maggiormente potenti, a causa di vari sistemi d'Intrattenimento (o distrazione) decentrano rispetto alle auto del passato il vero focus e la vera motivazione della loro esistenza il PURO PIACERE DI GUIDA. Quando provo un'auto mi chiedo subito dopo se è quella giusta per me e se avendo l' occasione la acquisterei. In questo caso i dubbi sono veramente pochi, questa Fiesta, mi ha fatto ricordare del perché ho sempre preferito auto di queste dimensioni e con queste caratteristiche, capaci di sorprendere e sorprenderti, e al contrario di quanto si possa pensare, studiate e mirate al divertimento puro. È un auto che consiglierei a chi vuole iniziare a fare sul serio, e a chi folle (come me) quando la sera decide di staccare la spina, ha quel luogo da incontrare e che deve raggiungere nel "modo migliore".IMG 5328

Letto 36 volte Ultima modifica il Giovedì, 08 Agosto 2019 15:16

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Se mi vogliono sono così, di certo non posso cambiare: perché io, di sentire dei cavalli che mi spingono la schiena, ne ho bisogno come dell’aria che respiro